La dieta del dottor Nowzaradan di 1200 calorie per perdere fino a 20 kg!

La dieta del Dottor Nowzaradan è una dieta miracolosa che, se seguita con costanza, permette di perdere fino a 20 kg. Essa prevede un apporto energetico di 1200 calorie al giorno e va iniziata soltanto dopo aver consultato il proprio medico di base. Questo percorso alimentare portentuoso prende il nome dal suo ideatore, ossia il noto medico di origini iraniane Younan Nowzaradan, volto del programma televisivo Vite al limite.

La dieta proposta dal Dottor Nowzaradan è adatta soprattutto ai soggetti che soffrono di grave obesità e che presentano più di 20 chili in eccesso. I pazienti che hanno seguito questo regime alimentare, rispettando la dieta, hanno perso in media 12 chili in un mese. Ma vediamo ora un esempio di menù settimanale!

La dieta del dottor Nowzaradan per perdere fino a 20 chili in un mese

La dieta da questi elaborata è particolarmente restrittiva e di natura low carb. Principalmente, prevede che nel corso della giornata i pasti siano poveri, ma frequenti ed esclude severamente il consumo di verdure che apportano carboidrati, quali la zucca e le carote. Al contrario, sono consentite, purché nella misura di due porzioni quotidiane, le verdure non amidacee.

Fra queste, ci sono le zucchine, i broccoli, i cavolfiori e l’insalata. Per quanto concerne invece la carne, la quantità ammessa è di circa 140 grammi al giorno. La dieta del dottor Nowzaradan non include però le carni fritte e consiglia di optare di gran lunga per quelle magre. Come contorno, è possibile concentrarsi su verdure cotte o crude. Vengono largamente consigliati asparagi, carciofi, broccoli, cavoli di Bruxelles, fagioli, porri, sedano e melanzane. Quanto invece ai condimenti, è possibile scegliere tra diverse alternative limitandosi ovviamente a una per piatto e a quantità piuttosto esigue: fra queste emerge in primo piano l’olio di oliva.

Inoltre, la dieta ideata dal dottor Nowzaradan sottolinea l’importanza di un buon apporto idrico giornaliero, che deve corrispondere almeno a 1,5/2 litri di acqua. Sono escluse le bevande industriali zuccherate.

Ecco un esempio di menu’ giornaliero del dottor Nowzaradan

  • La colazione può comprendere uno yogurt magro, accompagnato da un caffè e da 200 ml circa di latte scremato.
  • Come spuntino mattutino, si può scegliere fra un uovo o 50 grammi di bresaola.
  • Per quanto concerne il pranzo, è possibile consumare 100 grammi di carne magra, scegliendo tra petto di pollo, tacchino, vitello magro. Se si opta per il pesce, occorre escludere le sardine e il salmone. La pietanza può essere accompagnata con un contorno a base di verdure non amidacee.
  • Quanto infine allo spuntino del pomeriggio ed alla cena, è possibile optare rispettivamente per un uovo sodo e il mix carne bianca e verdure, al quale si possono benissimo abbinare 50 grammi di fagioli scolati.

Leggi anche: La dieta di Tina Cipollari che le ha fatto perdere 10 chili in due mesi!

In base a quanto esposto, dunque, la dieta del dottor Nowzaradan è un percorso alimentare particolarmente rigido, ma, se ci si arma di tanta buona volontà, porta a buoni risultati!

Per chi è indicata la dieta del dottor Nowzaradan

La dieta è indicata per le persone in sovrappeso o obese. Non si tratta di una dieta, ma di un regime alimentare, che aiuta i pazienti con un alto indice di massa corporea a dimagrire velocemente. Questa dieta è diventata famosa grazie al programma “Vite al limite” in onda su Real Time. Purtroppo questa dieta non è adatta proprio a tutti ma solo a coloro che vogliono perdere peso velocemente. 

Siccome si tratta di un regime alimentare molto restrittivo, questa dieta non può essere seguita per un periodo superiore ai 2 mesi. Inoltre, prima di iniziare qualunque tipo di dieta, è bene sempre chiedere al proprio medico, dietologo o nutrizionista per non recare gravi problemi di salute.

dietadieta del dottor nowzaradandieta di 1200 kcaldieta di vite al limitedimagrireperdere pesovite al limite
Commenti (0)
Aggiungi Commento