Cannella, zenzero e miele: calma la tosse, disinfetta la gola e riduce l’infiammazione

La combinazione di cannella, zenzero e miele ci fornisce un tonico che ci aiuta a disinfettare la gola, prevenendo così la tosse e favorendone l’eliminazione. Cannella e zenzero sono due spezie medicinali con proprietà salutari. Tra questi spicca la capacità di aiutare a combattere la tosse. La tosse è un riflesso del nostro corpo per mantenere libere le vie aeree. Può essere secca o grassa, nel qual caso è accompagnato da muco.

Di solito è uno dei principali sintomi di influenza e raffreddore, anche se alcune persone ne soffrono cronicamente. C’è anche un tipo di tosse che compare di notte e rende difficile riposare. In ogni caso, se la tosse persiste o è accompagnata da sangue, è importante consultare un medico. Esistono diversi rimedi naturali per combattere la tosse. Quindi, ci sono alcune soluzioni che possiamo preparare a casa con ingredienti naturali ed economici a portata di mano.

Cannella, zenzero e miele, un potente rimedio contro tosse, mal di gola e raffreddore

La cannella, quali sono i suoi benefici?

La cannella è una spezia esotica e delicata molto apprezzata nella cucina mondiale. È in grado di esaltare e addolcire il sapore di un’ampia varietà di dolci: torte, biscotti, gelati, budini, creme, ecc. Inoltre, può essere utilizzata anche in stufati di carne e pesce.

Tuttavia, il suo segreto è nelle sue incredibili proprietà salutari. La cannella aiuta a:

  • lenire la tosse e il mal di gola
  • ridurre i livelli di zucchero nel sangue, rendendola un alleato contro il diabete di tipo 2 e la resistenza all’insulina. Lo afferma lo studio condotto dall’Istituto di scienze della salute dell’Università di Istanbul Medipol.
  • ridurre il colesterolo, come affermato in questa ricerca effettuata dall’Oklahoma State University (Stati Uniti).
  • Inoltre, è antiossidante, antinfiammatoria (secondo questo studio del MS Ramaiah Medical College, in India) e uno stimolante naturale senza effetti collaterali.

Affinché la cannella abbia un potente effetto curativo, dobbiamo scegliere la varietà Ceylon. La cannella cinese, d’altra parte, è molto meno medicinale.

Zenzero, quali sono i suoi benefici?

Lo Zenzero è una radice speziata, dal sapore esotico e rinfrescante. È molto usato nella cucina asiatica per le sue virtù digestive, come accompagnamento a tutti i tipi di ricette. Inoltre, lo zenzero aiuta un migliore assorbimento dei nutrienti, rendendolo un complemento ideale per qualsiasi alimento.

Tra le sue proprietà:

  • Aiuta a ridurre la congestione delle vie aeree, calmare la tosse e ad ammorbidire la gola.
  • Ha proprietà antibatteriche, secondo questo studio condotto dalla Qassim University (Arabia Saudita).
  • Aiuta a ridurre l’ infiammazione. Ciò è confermato da questo studio condotto dall’Università di Isfahan (Iran).
  • Può migliorare la digestione e calmare il bruciore di stomaco e metorismo.
  • Aiuta a rafforzare il sistema immunitario, come affermato nel precedente studio dell’Università di Isfahan (Iran).
  • È un antiossidante naturale, quindi un alleato contro i radicali liberi.

Miele, quali sono i suoi benefici?

Il miele è il miglior dolcificante per questa bevanda contro la tosse. Grazie alle sue ottime proprietà nutritive, è un ingrediente naturale molto efficace. Secondo questo studio condotto dalla Neyshabur University (Iran), le sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie lo rendono un ottimo rimedio per la tosse secca. Non sorprende che sia la base di molti sciroppi naturali e un’opzione molto più consigliata dello zucchero.

Come si prepara questa bevanda anti-infiammatoria?

Ingredienti

  • 1 stecca di cannella di Ceylon o un cucchiaino di cannella in polvere (5 g)
  • 1 pezzo di radice di zenzero fresco o un cucchiaino di zenzero macinato (5 g)
  • Miele d’api (a piacere)
  • 3 bicchieri d’acqua (600 ml)

Preparazione

Quando prepariamo questa bevanda per combattere la tosse, dobbiamo prendere in considerazione due opzioni:

  • Se usiamo cannella e zenzero in polvere, li lasceremo in infusione in acqua bollente a fuoco spento per 10 minuti.
  • Se usiamo la stecca di cannella e la radice di zenzero fresca, dovremo farli bollire con l’acqua per 15 minuti.
  • In entrambi i casi poi, li lasceremo riposare altri 10 minuti prima di consumarla.
  • Quando la bevanda sarà calda e non più bollente, la addolciremo con miele a piacere.

Come la prendiamo?

  • Prenderemo questa bevanda tiepida o un po’ calda, ma non troppo per non irritare la gola.
  • Può essere presa a piccoli sorsi o possiamo fare i gargarismi.
  • Se ne consiglia il consumo a stomaco vuoto,  al di fuori dei pasti principali.
  • È un trattamento efficace contro la tosse e possiamo prenderla fino a quando non notiamo un miglioramento.

Dottoressa in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione

Autrice e fondatrice di LaTuaDietaPersonalizzata.it. Laureata con lode in Scienze degli alimenti e della nutrizione umana presso la Seconda Università di Napoli ed esperta di salute, alimentazione e benessere.

bevanda alla cannellabevanda allo zenzerobevanda contro la tosseinfluenzamal di golarimedio per il raffreddorerimedio per la tossesalutetossetosse rimedi
Commenti (0)
Aggiungi Commento